Volontari refettorio solidale

REFETTORIO SOLIDALE

"chi da al povero, riceve da Dio"

Attivato dalla Caritas diocesana di Rimini tramite la Caritas parrocchiale e l’associazione “Amici del don Baronio”, attivo da domenica 17 gennaio. Venti posti a tavola, apparecchiati per quattro volte alla settimana, nei giorni di martedì, mercoledì, giovedì e sabato, dalle 12 alle 14.

I pasti arriveranno debitamente confezionati in contenitori termici monouso e monoporzione da Caritas Rimini. A servire, in numero di quattro per ciascun turno, ci saranno gli oltre 30 volontari, giovani e meno giovani, che si sono resi disponibili non appena venuti a conoscenza del progetto. Si tratta di persone provenienti non solo da esperienze già consolidate di volontariato, anzi in gran parte nuove a esperienze associative o del terzo settore, desiderose di mettersi a disposizione in quest’epoca di pandemia che richiede un comune impegno di solidarietà.

Oggi serve renderlo sostenibile, per questo è partita una raccolta fondi per rendere questo spazio più facile da gestire, abbassando le spese di gestione come le utenza. Servono 5000€per aggiornare l'impianto di riscaldamento. Puoi aiutarci donando comodamente da casa!